Da sempre la terra ha tremato ed in molte zone del mondo più che in altre. É proprio là che siamo andati ad imparare come affrontare la natura quando i sismi la fanno da padrone, perché anche nel nostro Paese esiste il pericolo e l’edilizia tradizionale, come abbiamo potuto constatare,  non garantisce la sicurezza quanto possano fare le strutture d’acciaio inox.

Ma andiamo subito al nocciolo dell’argomento e vediamo come l’acciaio inox può interessare anche questo settore per le sue caratteristiche. Le costruzioni in acciaio inox sono:

  • Leggere e flessibili, quindi resistenti, in grado di rispondere alle sollecitazioni telluriche in maniera eccellente.
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo, facilità di montaggio, quindi tempi di realizzazione più rapidi e conseguente risparmio di tempo e costi. I componenti vengono prodotti in fabbrica e in cantiere avviene solo l’assemblamento e la particolare leggerezza dell’acciaio permette di risparmiare sulle fondazioni, meno profonde/complesse.
  • Materiale versatile, quindi libertà espressiva nel design, nell’estetica, potendo coesistere con altri materiali come legno, vetro, alluminio.
  • Inalterate nel tempo, grazie a trattamenti di zincatura e verniciatura, a seconda del tipo di costruzione
  • Ecosostenibili perché l’acciaio inox è un materiale inalterabile.

Rispetto all’edilizia tradizionale garantiscono un isolamento termico ed acustico elevatissimo, assicurando quindi risparmio energetico, insonorizzazione e durata nel tempo.

Vediamo il perché: la composizione chimica dell’acciaio inox ha il  valore del cromo, del nichel e del molibdeno, capace di renderlo resistente agli agenti corrosivi,  lo zolfo e il calcio, ne migliorano la lavorabilità ed è per questo che risulta perfetto se impiegato in edilizia, dove gli acciai inox più utilizzati sono gli austenitici.

Da ricordare inoltre che con l’acciaio inox si può intervenire anche in fase di ristrutturazione, per adeguare edifici costruiti in cemento armato o muratura, sia civili che industriali, non si tratta unicamente di progettazione di nuove costruzioni.

La manutenzione, poi, è uguale a zero, ed assicura un ulteriore risparmio economico.

In più, come abbiamo già accennato, la particolare leggerezza delle costruzioni in acciaio inox permette di risparmiare sulle fondazioni, meno profonde e complesse. Il risparmio economico ricordiamoci che è anche legato alla manutenzione e alla sostituzione dei componenti.

Riassumendo, non esistono opinioni contrarie rispetto ai vantaggi per la costruzione di case con strutture d’acciaio inox, se qualcuno avesse parere contrario, le prove a favore di questa nuova edilizia in acciaio sono davvero schiaccianti.

Ed ancora una volta dobbiamo ringraziare l’acciaio, materiale antisismico per eccellenza, quindi sicuro.