AISI 301: il meglio per gli incruditi

Posted · Add Comment

Grande attenzione a questo acciaio inossidabile: L’AISI 301 (1.4310)

L’AISI 301 consente alte resistenze meccaniche, ottime capacità di rinvenimento e resistenza alla corrosione. È ideale per incrudimento e la produzione di molle, particolari stampati, minuterie e pezzi tranciati in genere.

Le sue caratteristiche meccaniche di resistenza s’ innalzano mediante incrudimento per deformazione plastica a freddo, elevando il carico di rottura. Questo fenomeno è molto sfruttato proprio nello stampaggio a freddo di questi materiali. Ancora possiede elevate caratteristiche di resistenza a fatica e la resistenza agli urti è molto alta, sia a temperatura ambiente, sia a temperature basse.

A seconda dell’impiego i nastri incruditi per la laminazione a freddo vengono lavorati con differenti modalità di processo; questo consente  la produzione di materiali con un preciso livello di incrudimento e rispettive proprietà meccaniche, con tolleranze ristrette e controllate.

Il processo di incrudimento con la laminazione a freddo rende risultare la superficie opaca, tendente al grigio, talvolta con la particolarità di manifestare un fenomeno di magnetismo superficiale.

Dell’AISI 301,  oltre alla durezza, è possibile specificare e controllare anche la resistenza alla trazione, il limite elastico e l’allungamento, dandone proprietà meccaniche che migliorino il livello dei controlli di qualità, tipici del settore.

La notevole competenza dei tecnici che seguono questa particolare lavorazione è sinonimo di garanzia, sia nella scelta dei materiali che nei cicli più idonei per la produzione di un nastro inox in grado di soddisfare tutti i requisiti per differenti produzioni. Ad esempio? Molle, minuterie metalliche di precisione, particolari d’arredo, componenti per impianti industriali, utensili da lavoro o fascette stringitubo …

Direi notevole per questo acciaio inox dalle grandi qualità, ricordate AISI 301un acciaio inossidabile che tra gli austenitici ha caratteristiche particolari che lo rendono unico in numerose applicazioni.

 

Comments are closed.