Acciaio inox, un tipo da spiaggia

Posted · Add Comment

Ci siamo, anche quest’anno trascorreremo le nostre vacanze tra spiaggia, piscina, in qualche località di villeggiatura, anche montana, all’insegna del relax e di qualche ora al sole.

Per chi ama le comodità e si serve di seggiole sdraio, lettini, ombrelloni che compera e trasporta personalmente oppure che trova negli stabilimenti balneari, hotel o altro ancora, sia ben chiaro che avrà a che fare con l‘acciaio inox, sempre e comunque.

Tornando a ricordarne le sue caratteristiche di anti-corrosione e resistenza, non poteva che far capolino anche durante questo periodo estivo, se preferiamo la comodità e la protezione dal  sole con ombrelloni etc…

Vi starete chiedendo se non sono in legno ed eccovi la risposta: a volte il legno potrà essere la prima cosa che vedete ma lo scheletro deve per forza avere a che fare con l’acciaio inox o la vita di questi accessori da spiaggia avrebbe i giorni contati.

Invece il telaio in acciaio inox ne garantisce la resistenza all’acqua, ai raggi UV e pure l’estetica ne conviene: sdraio, lettini ed ombrelloni riescono a regalarci ore di relax, sicuri di sorreggerci e ripararci, in quei momenti in cui vorremmo lasciare le preoccupazioni e goderci il momento.

L’acciaio inox è sinonimo di solidità e, soprattutto se a contatto con acqua salata, cloro e qualsiasi sostanza pericolosa per altri materiali, può sopportare l’utilizzo anche all’esterno, anzi è consigliato per le sue caratteristiche.

Resistente alla corrosione perché gli elementi che lo compongono formano sulla sua superficie un sottile strato trasparente che gli da la possibilità di rigenerarsi nel caso si danneggi, e lo fa subito, per la   presenza di ossigeno contenuto nell’acqua o nell’aria, continuando così a proteggersi nel tempo.

Questo è anche il motivo della sua brillantezza che non ha bisogno di alcun trattamento protettivo e riesce, con una facilissima manutenzione,  a mantenere inalterato per anni il proprio aspetto, senza richiedere alcun rivestimento o trattamento preventivo.

Ed ora un bel tuffo e torniamo a rilassarci, complice un buon libro ed una fresca bevanda!

Comments are closed.